Le riviste di cultura e poesia nella rete

(riviste nella rete) Riviste e siti di PoesiaAbsoluteVilleAtelierBlogBlanc de ta nuqueCanGuraCarte nel ventoCarte SensibiliCentro di Poesia ContemporaneaCompitu re vivieexxiittesc-argotFarapoesiaGAMMMHebenonImperfetta EllisseIn PoesiaIncrociItalian Poetry ReviewL’area di BrocaL’Arrivista – Quaderni DemocraticiL’UlisseLa ClessidraLa costruzione del verso e altre coseLa dimora del tempo sospesoLa GruLa Poesia e lo SpiritoLa RechercheLa voce di GwenLettere grosseLo spazio espostoMilitanza del fioreMompracem (Radio)NabanassarNeobarOboe SommersoPer una critica futuraPi GrecoPlan de … Continua a leggere

Flavio Santi: Cinque Poesie da “Mappe del genere umano”.

Leparoleelecose Sito    20 giugno Flavio Santi: Cinque Poesie da “Mappe del genere umano”. È uscito da poco per l’editore Scheiwiller “Mappe del genere umano”, il nuovo libro di poesia di Flavio Santi nato dalla stratificazione di due plaquettes – “Viticci” (Stamperia dell’Arancio 1998) e “Il ragazzo X” (Ed. Atelier 2004) -, parzialmente riscritte e accorpate con altri testi, editi e … Continua a leggere

Emanuele Zinato – Le rovine urbane di Fortini

Emanuele Zinato – Le rovine urbane di FortiniLunedì 18 Giugno 2012 09:35 Ennio Abate  POLISCRITTURE I.         Questo intervento intende delineare un percorso nella scrittura in versi e in prosa di Fortini incentrato sul tema della rappresentazione della forma urbana e articolato su alcuni campioni tratti dalle raccolte poetiche, da alcuni saggi e soprattutto dalla prosa testimoniale del 1947 dal titolo … Continua a leggere

Luca Sossella, L’estasi di Teresa

luca Sossella Editore26 maggio Rapimento.“In un’estasi mi apparve un angelo tangibile nella sua costituzione carnale e era bellissimo; io vedevo nella mano di questo angelo un dardo lungo; esso era d’oro e portava all’estremità una punta di fuoco. L’angelo mi penetrò con il dardo fino alle viscere e quando lo ritirò mi lasciò tutta bruciata d’amore per Dio. […] Nostro … Continua a leggere

Fed La Sala, la partita della sinistra, una analisi di Alberto Burgio

http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=5493 PER LA CRITICA DELL’ECONOMIA POLITICA E DELLA TEOLOGIA “MAMMONICA”L’ITALIA E LA PARTITA DECISIVA. Di che cosa dovrebbe parlare la politica oggi? “La partita della sinistra”. Un’analisi di Alberto Burgio – a c. di Federico La SalaChe cosa ci dice questo scenario esplosivo (crisi sociale, crisi finanziaria degli Stati, distruzione degli apparati produttivi, ripresa dei nazionalismi e delle tensioni internazionali … Continua a leggere

Armando Todesco, Gli illusionisti della politica

Gli illusionisti nella politica       A sinistra del Pci c’e sempre stato chi ha voluto fare di piu’ a favore delle cosidette classi subalterne ,fin dal 1944 quando Togliatti torno’ in Italia da Mosca dove aveva passato in sicurezza il periodo del fascismo . All’interno della direzione nazionale del partito c’erano  anche bravi e onesti personaggi per esempio  Secchia … Continua a leggere

Aldo Giannuli, Sinistra e Destra, cosa significano.

Sinistra e Destra, cosa significano. “E’ evidente che la gente è poco seriaquando parla di Sinistra e Destra”Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra”Giorgio GABER Prima di entrare nel merito del se il movimento 5 stelle sia o no di sinistra (come qualcuno mi ha contestato) credo sia opportuna una precisazione del concetto di sinistra da un punto di vista … Continua a leggere

Patrizia Gioia,Gianni Vacchelli e il pensiero di Raimon Panikkar

SpazioStudio, luogo di incontro e di confronto nel cortile del vecchio fico via lomazzo 13 a milanoche da anni organizza il seminario esperienziale sul pensiero di Raimon Panikkarsostenuto da Fondazione Arbor con la cura del Gruppo Ricerca di Bergamo è lieto di suggerire e invitare:   DOMENICA 17 GIUGNO, ore 10,15nell’ambito di Filosofia sui Navigli,presso il Ristorante Officina 12 ( vicino al … Continua a leggere

Niccolò ScAFFAI,Leggere Primo Levi

Leggere Primo Levi6 giugno 2012 Pubblicato da Le parole e le cose di Niccolò ScaffaiQuali sono stati, e quali sono adesso, i lettori di Primo Levi? Gli specialisti (e dei migliori, da Cesare Segre e Pier Vincenzo Mengaldo a Marco Belpoliti, Domenico Scarpa e Sergio Luzzatto) e gli studenti; i lettori ‘forti’ e quelli occasionali. A quante generazioni appartengono? In … Continua a leggere