DUE INCONTRI DI POESIA con PAUL POLANSKY: POETA LEGGENDARIO –

: DUE INCONTRI DI POESIA con PAUL POLANSKY: POETA LEGGENDARIO  – il 31/3 al Circolo ARCI  di Viale Bligny 63 a Pavia ed il 2/4/2012 al CAM Ponte delle Gabelle in Via San Marco 45 a Milano

 

GIARDINO.jpeg
Vi invitiamo a partecipare a due incontri di poesia con PAUL POLANSKY: POETA LEGGENDARIO, organizzati dalla Rivista FAREPOESIA, dall’Associazione La Conta e da Mahalla – Rom e Sinti da tutto il mondo (www.sivola.net/dblog/)., che si svolgeranno, con ingresso gratuito, nelle date, nei luoghi e negli orari di seguito indicati:

·                Sabato 31 marzo 2012 alle 21,00 al Circolo “ARCI VIA D’ACQUA” Viale Bligny 83 a PAVIA – Parteciperà alla serata Paul Polansky che presenterà una selezione delle sue poesie più significative, Fabrizio Casavola di Mahalla – Rom e Sinti da tutto il mondo, Giovanni Giovanetti, Enzo Giarmoleo e Tito Truglia della Rivista FAREPOESIA

·                Lunedì 2 aprile 2012 alle 21,00 – al CAM Ponte delle Gabelle in Via San Marco 45 a Milano – Parteciperà alla serata Paul Polansky che presenterà alcune delle sue più belle poesie, Fabrizio Casavola di Mahalla – Rom e Sinti da tutto il mondo, Enzo Giarmoleo e Tito Truglia della Rivista FAREPOESIA

PAUL POLANSKY, oltre alle sue splendide poesie, ci  presenterà anche le sue ultime opere letterarie di divulgazione e attivismo umanitario dei Rom d’Europa, con particolare riferimento alle famiglie Rom che vivono nei campi del Kosovo contaminati dal piombo, condannate all’oblio. Una testimonianza che diventa manifesto civile e ci induce a non restare a guardare le tragedie che colpiscono il popolo Rom.

 

PAUL POLANSKY è nato a Mason City, Iowa USA nel 1942. Poeta, fotografo, antropologo, operatore culturale e sociale, è diventato negli anni un personaggio importantissimo per il suo impegno a favore delle popolazioni Rom. Le sue poesie descrivono le atrocità commesse da cechi, slovacchi, albanesi ed altri contro quelle popolazioni. Ha anche svolto studi accurati sui campi di concentramento nazisti, in particolare quello ceco di Lety, nei quali venivano trucidate, insieme a quelle ebraiche, intere comunità Rom. E’ stato il primo a presentare al mondo il dramma dei rifugiati del Kosovo, lasciati morire nei campi di accoglienza, avvelenati dal piombo. Ha pubblicato molti libri, dei quali 15 di poesia; ha realizzato esposizioni fotografiche e film video.

 

Vi saremo grati se vorrete dare diffusione elettronica alle iniziative di cui sopra e/o diffondere le stesse tra le persone che possono esservi interessate. Vi ringraziamo in anticipo.

Ciao,

 
Associazione “La Conta”
 
 
l’Associazione “La Conta”
Storie e culture di genti del mondo
 

LA RIVISTA FAREPOESIA

MAHALLA Rom e Sinti da tutto il mondo

 
VI INVITANO AI SEGUENTI INCONTRI CON:
 
PAUL POLANSKY:
POETA LEGGENDARIO
·           Sabato 31 marzo 2012 alle 21,00 al Circolo “ARCI VIA D’ACQUA”  Viale Bligny 83 a PAVIA – Parteciperà alla serata Paul Polansky che presenterà una selezione delle sue poesie più significative,  Fabrizio Casavola di Mahalla – Rom e Sinti da tutto il mondo, Giovanni Giovanetti, Enzo Giarmoleo e Tito Truglia della rivista FAREPOESIA;

 

·        Lunedì 2 aprile 2012 alle 21,00 – al CAM Ponte delle Gabelle in Via San Marco 45 a Milano – Parteciperà alla serata Paul Polansky che presenterà alcune delle sue più belle poesie,  Fabrizio Casavola di Mahalla – Rom e Sinti da tutto il mondo, Enzo Giarmoleo e Tito Truglia della rivista FAREPOESIA.

 
INGRESSO GRATUITO
 
 
Per informazioni scrivere a: laconta@interfree.it
 
Associazione “La Conta” O.N.L.U.S.

Via De Amicis 17 – 20100 Milano –e mail: laconta@interfree.it;
 
 

Nota bene: L’Associazione La Conta O.N.L.U.S. utilizza la posta elettronica solo per diffondere messaggi di informazioni e comunicazioni sulle proprie attività culturali e di solidarietà sociale nonché di associazioni e/o altre realtà con le quali la stessa collabora, senza fini di lucro. In relazione alle Leggi 675/96, n 196/2003 e successive modifiche di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, si precisa che gli indirizzi e-mail provengono da nostri soci, da conoscenze personali di amici/che, da contatti avuti in occasione delle nostre attività e assicuriamo che  detti indirizzi e mail  saranno trattati con la massima riservatezza, custoditi in appositi nostri archivi e non verranno divulgati. Si precisa altresì che nella realizzazione dei messaggi e mail e di eventuali allegati sono state osservate tutte le norme di sicurezza per garantire l’assenza di virus. Se questo messaggio vi è giunto per errore o non desiderate ricevere altre comunicazioni è sufficiente rispondere alla presente e-mail  con la parola “cancella” e provvederemo immediatamente a togliere il vostro indirizzo dall’elenco.
 

DUE INCONTRI DI POESIA con PAUL POLANSKY: POETA LEGGENDARIO –ultima modifica: 2012-03-27T18:40:57+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento