Vladimir D’Amora, Napoli

   
Vladimir D’Amora
: “Napoli. ‘O sole sopra ai tetti le giovani animule che feteno di vita a denti stretti. Un cane allucca al vento costretto da questa moda morte urla è vaneggiamento. La vena discoperta dell’ultimo destino e ammore e fantasia montate già nell’intimo le mosse risorsa di listino. Piano piano s’inabissa il canto ‘e cunti due nari richiamano il dolore assunto a terapia.”15. infelicità 2.jpeg

Vladimir D’Amora, Napoliultima modifica: 2012-01-18T17:21:50+01:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento