Roberto Tajoli, No al Porcellum

porcellumjpg.jpg
> Ultimi giorni per firmare presso i propri Comuni di residenza per il
> referendum abrogativo dell’attuale legge Elettorale nota come Porcellum,
> inventata dal ministro Calderoli che l’ha definita egli stesso “una
> porcata”. Il logo di questa iniziativa è “FIRMO.VOTO.SCELGO”.
> A Matelica, sabato 17 settembre, in occasione della Fiera del Patrono
> sarà allestito da S.E.L. un banchetto per la raccolta delle firme con
> orario 9-20. Stiamo organizzando altri banchetti tra sabato e domenica a
> Castelraimondo, Esanatoglia, Gagliole.
> Poiché sul web girano messaggi che invitano a non firmare per questo
> referendum – promosso da S.E.L.-I.d.V. (due quesiti) – ma quello
> promosso dall’on. Passigli (tre quesiti) – preciso che quest’ultimo di
> fatto è stato ritirato: presso i Comuni non ci sono i moduli e quindi
> non è possibile firmarlo. Tali messaggi servono solo a creare confusione
> e, quindi, a far fallire la raccolta delle firme.
> Chi vuole cancellare il “Porcellum” ha una sola possibilità: firmare il
> referendum “FIRMO.VOTO.SCELGO”.
> Grazie per l’attenzione. Vi attendiamo al nostro banchetto (i non
> residenti si rechino nei loro Comuni).
> Igino Colonnelli

Roberto Tajoli, No al Porcellumultima modifica: 2011-09-16T14:31:02+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento