Ti è morto il criceto? E’ tutta colpa di Pisapia. Il web ride e non perdona

Ti è morto il criceto? E’ tutta colpa di Pisapia. Il web ride e non perdona

Unknown.jpeg

20/05/2011 16.51
Gruppi su Facebook, ironia su Twitter, fotomontaggi. Così la Rete reagisce all’imbarazzanti campagne contro il candidato sindaco a Milano Giuliano Pisapia. Se le prime accuse di Moratti avevano suscitato indignazione, ora la protagonista è una fragorosa risata. Dopo la lettera sul web di una sostenitrice di Moratti che accusava Pisapia di avergli fatto cambiare la serratura di casa (assurdo, ma vero) in Rete nasce il gruppo “E’ tutta colpa di Pisapia”, dove inventare dando sfogo alla fantasia e all’ironia quale responsabilità scaricare sul candidato. In poche ore migliaia di iscritti. Il gruppo “E’ tutta colpa di Pisapia”

Ti è morto il criceto? E’ tutta colpa di Pisapia. Il web ride e non perdonaultima modifica: 2011-05-22T16:32:07+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento