R.Fernandez Retamar, Dialettica della natura

d7c673fdb0a7bcc4.jpeg

 

E’ appena uscito dalla sala da pranzo.

Mezz’ora fa è uscito dall’ufficio.

Ventiquattro anni fa è uscito dalla scuola.

Un milione di anni fa si sollevò e gli avanzarono le mani.

Quando pensa che è una montagna

il fondo dell’0ceano Indiano

la luna che gli oziosi chiamano pallida,

una galassia immensa, distratta;

Quando pensa

che pensare è come brillare,

come suonare, come cadere,

e che gli toccherà tra poco tempo

brillare, suonare, cadere,

si domanda

chi l’ha cacciato in tutto questo

questo di uomo, di scimmia,

di lepre,

di galassiaarton5131.jpg

a cui sta ritornando

già

 

 

 

 

traduzione di S. Berardinelli   da LATINOAMERICA n. 112-2010

 

pueblo-perros-269x300.jpg

 

R.Fernandez Retamar, Dialettica della naturaultima modifica: 2011-04-11T16:10:04+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento