Ennio Abate, La querelle Mangano-Grispigni

Caro Attilio, alcune osservazioni a caldo sulla tua polemica con Grispigni: 1) Per affrontare il problema della multietnicità non c’è bisogno di partire da Galli Della Loggia. Si rischia di farsi dare l’imbeccata da lui o comunque di partire col piede sbagliato, trascinandosi ( a meno che non sia scelta consapevole) e trascinando gli amici nella problematica ambigua dei “nuovi … Continua a leggere

Sandro Chignola, Politica nomade ( Hanna Arendt)

 da IL MANIFESTO, 19 maggio MOTI DEL PENSIERo PER AMORE DEL MONDO Politica NOMADE di Sandro Chignola Un sentiero di lettura sull’opera di Hannah Arendt. Dal legame con Martin Heidegger alla sue riflessioni attorno alla «questione ebraica», il percorso di una filosofa che ha spesso guardato alla sfera pubblica come il luogo di una presa di parola e della costituzione … Continua a leggere

J.M. Coetzee, Beckett e l’arte di arrangiarsi

da IL GIORNALE 20 MAGGIO 2009 L’arte di arrangiarsi del “papà” di Godot J. M. Coetzee Nel 1923 Samuel Barclay Beckett, all’età di diciassette anni, fu ammesso al Trinity College di Dublino per studiare lingue romanze. Si dimostrò uno studente eccezionale e fu preso sotto l’ala di Thomas Rudmose-Brown, professore di francese, che fece il possibile per promuovere la carriera … Continua a leggere

attilio mangano,piccoli episodi e grandi fatti

SPESSO SONO I PICCOLI EPISODI CHE RIVELANO I GRANDI FATTI. la scuola e i ” nuovi italiani” “Spesso sono i piccoli episodi che rivelano i grandi fatti” scrive oggi nel suo editoriale sul CORRIERE DELLA SERA Ernesto Galli Della Loggia, a commento di un episodio apparentemente marginale: Preside e Consiglio d’Istituto della scuola materna ed elementare “Carlo Pisacane” di Roma, … Continua a leggere

Attilio Mangano, Il male oscuro della sinistra

la sconfitta, l’odio, l’elaborazione del lutto. Il male oscuro della sinistra. NEL METTERE INSIEME TRE TESTI RECENTI DI QUESTI GIORNI E’ MIA INTENZIONE METTERLI A CONFRONTO NELLA MISURA IN CUI IN MODI DIVERSI TUTTI E  TRE COSTITUISCONO UN TENTATIVO DI ANDARE OLTRE IL SEMPLICE COMMENTO PER INDICARE PROBLEMI E SOLUZIONI SUL TEMA CHE POSSIAMO COMUNQUE  CHIAMARE la sconfitta della sinistra e la … Continua a leggere

Antonella Foderaro, Il ghetto e la fortezza

DOMENICA, 17 MAGGIO 2009 da Filosofi per Caso: area di discussione metropolitana “le lumache urlanti” Riflessione n. 59 – Il ghetto e la fortezza: disumanità a confronto Il mondo non è umano solo perché è fatto da esseri umani, e non diventa umano solo perché vi si ode la voce umana, ma solo quando è diventato l’oggetto del discorso (…). … Continua a leggere

Clelia Mazzini, Uno sguardo di rimando

da akatalepsía o degli infiniti ritorni 18 MAGGIO 2009 1320. Uno sguardo di rimando [IV] Un silenzio incompiuto C’è silenzio, eppure non mi ascolto. Il confine fra credere e capire è labile, come labile è la certezza di conoscerti. Posso chiedere al domani ciò che voglio, ma non voglio chiedere tempo al Tempo; è futile l’illusione di avere un solo … Continua a leggere

attilio mangano, a proposito di ECCE VATTIMO

SI VEDE CHE ORMAI SIAMO IN CAMPAGNA ELETTORALE E SI GIOCA A CHI INSULTA DI PIU’. PERSONALMENTE SONO MOLTO CRITICO NEI CONFRONTI DI DI PIETRO E POSSO AVERE CRITICHE FILOSOFICHE E POLITICHE DA MUOVERE A VATTIMO. MA E’ UN MOTIVO SUFFICIENTE PER ADOTTARE LO STILE GROTTESCO INSULTANTE ALLA MARCO TRAVAGLIO O SI TRATTA PUR SEMPRE DI NON ADOTTARE QUESTA LOGICA? … Continua a leggere

Attilio Mangano, Segnalazione di un bel successo

sperando di fare cosa gradita ho il piacere e l’onore di segnalare il buon successo dell’iniziativa pubblica cui ho partecipato domenica a Lodi, qualcuno ricorderà il mio lavoro sul FONDO CAMILLO BIANCHI presente nella biblioteca di Brera a Milano,un fondo di libri erotici classici e proibiti,come l’ENFER parigino e quello londinese.Ringrazio ancora l’amico Carlo Carotti allora vice direttore della biblioteca … Continua a leggere