sorpresa-milano-e-in-bilico

<http://www.libertiamo.it/2011/04/08/sorpresa-milano-e-in-bilico-per-palazzo-marino-la-gara-e-aperta/> La competizione per la conquista della poltrona di Sindaco di Milano è più di un’elezione amministrativa. Era solito sostenerlo il PCI, ma la massima vale anche oggi, forse soprattutto oggi. Perché il centro sinistra ha la storica occasione di espugnare la città del leghismo, la patria di Berlusconi, il fortino del sempre verde e ciellino e “connesso” Formigoni. Il … Continua a leggere

GABRIELLA KURUVILLA Milano, la città sigillata

da notizie radicali GABRIELLA KURUVILLA Milano, la città sigillata 24-03-2011 Continua la battaglia del comune per chiudere qualsiasi spazio di socializzazione. Lo scrive Gabriella Kuruvilla, scrittrice italo-indiana. Mentre a Londra l’occupazione di case sfitte non è reato e gli squatter si prendono le ville dei vip (l’ultima è quella del figlio di Gheddafi, Saif al Islam), a Milano sono i … Continua a leggere

Maurizio Brignoli,La non-violenza. Una storia fuori dal mito

La non-violenza. Una storia fuori dal mito di Maurizio Brignoli – 16/02/2011 Fonte: recensionifilosofiche foto DOMENICO LO SURDO Il lavoro di Losurdo si propone di indagare i dilemmi, i tradimenti, le delusioni e le tragedie del movimento ispirato alla non-violenza. L’opera inizia con un’analisi dei primi gruppi non violenti sorti negli Stati Uniti agli inizi dell’Ottocento e dei problemi che … Continua a leggere

Senza stupore: eccezione e norma ai tempi di Arcore

Senza stupore: eccezione e norma ai tempi di Arcore Laboratorio Sguardi sui generis «Lo stupore perché le cose che noi viviamo sono “ancora” possibili nel ventesimo secolo non è filosofico. Non sta all’inizio di alcuna conoscenza, se non di questa: che l’idea di storia da cui deriva non è sostenibile». Walter Benjamin, 1940. Con queste parole, Walter Benjamin impartiva una … Continua a leggere

Marcegaglia-Ferrara, Botta e risposta

da IL SOLE 24 ore La Marcegaglia: “Quando Ferrara scorge una soluzione, ne affabula il mondo con una forza straordinaria”. E Ferrara: “Non fare la prima della classe” Signor direttore, la lettura dell’editoriale dedicatomi ieri in prima pagi na mi ha molto divertita. A cominciare da quel titolo sapido, «Se anche gli imprenditori sono in balìa di una donna», che … Continua a leggere

valter Vecellio, Berlusconi domanda semplice

da NOTIZIE RADICALI VALTER VECELLIO Berlusconi, domanda semplice (e probabilmente ingenua): perché non si presenta alla procura di Milano? 04-02-2011 Caso Ruby: con un pugno di voti di scarto la Camera dei deputati dice no alla richiesta dei pubblici ministeri milanesi di perquisire gli uffici del “tesoriere” del presidente del Consiglio. Sempre ieri il Consiglio dei Ministri approva un decreto … Continua a leggere

Francesco Lamendola, Rabbia

Rabbia di Francesco Lamendola – 28/01/2011 Fonte: Arianna Editrice Il mondo è pieno di rabbia; le persone sono piene di rabbia: e specialmente quelle in apparenza più tranquille, pacifiche, persino rinunciatarie. Il fatto è che la rabbia, a differenza dell’ira, il più delle volte non appare: si dissimula nelle pieghe della quotidianità, della normalità, del quieto vivere: lavora in silenzio, … Continua a leggere

G.Linguaglossa, Il minimalismo e la poesia

da Ennio Abate: Sul blog MOLTINPOESIA CRITICA Giorgio Linguaglossa Il minimalismo romano-milanese. L’alleanza funesta Anticipo un paragrafo del libro di Giorgio Linguaglossa “La poesia italiana dal 1945 al 2010” in corso di stampa presso l’editore Edilet di Roma.  Nel parlare di autori affermati come Patrizia Cavalli, Vivian Lamarque, Valentino Zeichen, Valerio Magrelli, Gianni D’Elia, Franco Marcoaldi, Franco Buffoni, il critico … Continua a leggere

Marilù Oliva, Uomini §nonne

da Carmilla on line Uomini & Nonne di Marilù Oliva Come introduzione vorrei prendere a prestito le righe finali di pag. 9 dell’interessante saggio di Loredana Lipperini “Non è un paese per vecchie”, (Feltrinelli, 2011), notevole excursus socio-culturale sul tema della vecchiaia nella cultura e nella società odierne italiane. Il libro tratta la questione della vecchiaia sotto più ampio e … Continua a leggere

Barbara Spinelli, Il futuro ha bisogno di alternative

da LA STAMPA  27/6/2010 Il futuro ha bisogno di alternative BARBARA SPINELLI D’un tratto, come se la crisi economica cominciata nel 2007 non fosse passata da queste parti, è riapparsa nei vocabolari un’espressione molto usata negli Anni 80: «Non c’è alternativa». L’acronimo inglese, Tina (There is no alternative), caratterizzò i governi di Margaret Thatcher, e la fiducia che a quei … Continua a leggere