Umberto Saba,Non esiste un mistero della vita

Non esiste un mistero della vita, o del mondo, o dell’Universo. Tutti noi, in quanto nati dalla vita, facenti parte della vita, in realtà sappiamo tutto, come anche l’animale e la pianta. Ma lo sappiamo in profondità. Le difficoltà incominciano quando si tratta di portare il nostro sapere organico alla coscienza. Ogni passo, anche piccolo, in questa direzione è di un … Continua a leggere

E’ uscito il n. 198 di “Una città”

E’ uscito il n. 198 di “Una città”E’ uscito il n. 198 di “Una città”, di cui riportiamo di seguito il sommario. E’ possibile farsi un’idea della rivista (mensile di interviste e foto, di 48 pagine, senza pubblicità) andando al sito http://www.unacitta.it o richiedendo copia saggio a mailing@unacitta.org. Gli abbonati online possono sfogliare o scaricare il pdf dell’ultimo numero della … Continua a leggere

Antonietta Demurtas,L’ignoranza non è beata

L’ignoranza non è beataPriulla sulla scuola: «Restano i mediocri».di Antonietta Demurtas Graziella Priulla, autrice del libro “L’Italia dell’ignoranza”. Un giorno Graziella Priulla, docente di sociologia dei processi culturali, parcheggiò la sua vecchia Fiat 600 davanti all’università di Catania e si sentì sbeffeggiare da un suo alunno: «Non ne valeva la pena studiare tanto eh?». In quel momento, capì che il … Continua a leggere

Giuseppe Allegri,Co-work: il futuro del lavoro vivo

  Co-work: forme dell’auto-organizzazione sociale Co-work: il futuro del lavoro vivo di Giuseppe Allegri – Appunti su un vociare che mi rimbalza in testa da mesi, anni, dentro il confronto attivo con molte/i altre/i quintari-e intorno alle questioni del lavoro (e della possibile emancipazione da esso, si sarebbe detto in altri tempi…) in una perdurante epoca che vi vuole impoverite, saccheggiati, … Continua a leggere

Fabrizio Migliorati,Le immagini, luoghi antropologici

Le immagini, luoghi antropologici Fabrizio Migliorati Un uomo nascosto e protetto da una veste. Un cingolo di lana bianca che gli chiude la vita. Le mani nascoste alla vista e al mondo. Solamente il viso emerge da questa tanto leggera quanto insondabile armatura religiosa. Si tratta di un volto mai visto, mai incontrato, universale. Nel profondo dello sconosciuto, balugina un … Continua a leggere

Su AFFARI ITALIANI le relazion al convegno l’ECONOMISTA MISTICO

Cari Amici di SpazioStudiocome molti di voi mi chiedono ecco il link dove potrete ri-vedere le relazioni del Convegno “l’economista mistico”, sono divise per giornata e per relatori. <http://affaritaliani.libero.it/coffee/video/l-economista-mistico.html> Il Convegno è stato luogo di intense riflessioni, oltre che di una pulsante gioiosa armonia che ha aleggiato sempre tra noi.Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini, con una partecipazione partecipata, con … Continua a leggere

DUE PROSSIMI INTERESSANTI INVITI…per stare NUOVAMENTE insieme da patrizia gioia

DUE PROSSIMI INTERESSANTI INVITI…per stare NUOVAMENTE insieme da patrizia gioia    SpazioStudio e Fondazione Arbor sono lieti di segnalare e invitare : Philo                                                             scuola superiore di pratiche filosofiche presenta  giovedì 29 novembre 2012- ore 21.00-23.00“‘E’ il silenzio al di sopra dei mille santuari sparsi nel mondo’ (Bruno Hussar)”, con Anna Barbara, Patrizia Gioia, Romano Màdera, incontro di presentazione del ciclo … Continua a leggere

Laura Tussi,La crisi del sistema e la forza delle idee. Memoria storica e processi di pace – ANPI

La crisi del sistema e la forza delle idee. Memoria storica e processi di pace – ANPI   Incontro culturale “Per Non Dimenticare” con testimoni diretti ed indiretti della Deportazione, della Resistenza e della Liberazione. Le lotte per i valori sociali, ed diritti civili ed umani presenti nella Costituzione italiana.La crisi del sistema e la forza delle idee. Memoria storica … Continua a leggere

Miha Miky, Ci sono persone che

ci sono persone che ti piacciono perché le stimi, altre perché sono intelligenti, altre perché sono belle. Ci sono quelle di cui apprezzi l’ironia, la spontaneità, il coraggio. Ci sono quelle che ti stupiscono con un gesto, quelle su cui puoi contare sempre, quelle che ti insegnano qualcosa. Ci sono persone che ti piacciono per come si muovono, per il … Continua a leggere

Massimo Recalcati, 40 anni fa il testo dei due studiosi che ha fatto storia

LEGGE E DESIDERIO: FREUD CERCA LA STRADA OLTRE L’EDIPO, DELEUZE E GUATTARI TEORIZZANO “L’ANTI-EDIPO”, E RECALCATI – SEGUENDO LACAN – RESTA ANCORA IN MEZZO AL GUADO. La sua analisi – con alcuni appuntiLACAN. In una intervista rilasciata a Rinascita nel maggio del 1977 a chi gli chiedeva un parere sull’Anti-Edipo rispose che «L’Edipo costituisce di per se stesso un tale … Continua a leggere