Martha Nussbaum. Tutti i capricci della filosofia

Martha Nussbaum. Tutti i capricci della filosofia31 agosto 2012 • pubblicato da minimaetmoralia Pubblichiamo un’intervista di Matteo Nucci, uscita sul «Messaggero», alla filosofa Martha Nussbaum. di Matteo Nucci Una ventina di anni fa, mentre sognavo di realizzare una carriera accademica e passavo il giorno intero su brevi frasi di Platone, mi arrivò tra le mani un libro di cui si … Continua a leggere

Luca Gallesi, Sono Dexter e Dylan Dog i veri filosofi del presente

Sono Dexter e Dylan Dog i veri filosofi del presenteIl serial killer che impazza in tv racconta il lato oscuro dell’animo umano mentre l’eroe dei fumetti è pensoso e postmoderno. E la gente li capisce, altro che libri impegnatiLuca Gallesi – Gio, 30/08/2012 – Nell’introduzione all’ormai classico I miti greci, Robert Graves sostiene che la letteratura occidentale dal Cinquecento all’Ottocento … Continua a leggere

fed la sala,EMERGENZA TEOLOGICA E ANTROPOLOGICA. LEGGE 40 E VESCOVI.

http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/Ratzinger/Interventi_1346247914.htm     EMERGENZA TEOLOGICA E ANTROPOLOGICA. CEDIMENTO STRUTTURALE DEL CATTOLICESIMO-ROMANO. Benedetto XVI, il papa teologo, ha gettato via la “pietra” su cui posava l’intera Costruzione …LEGGE 40 E VESCOVI. Spento il “Lumen Gentium”, e confuso Dio (“Charitas”) con Mammona (“Caritas”), confondono anche “bambino” con “embrione”, e attaccano la Corte di Strasburgo che invita a distinguere (prima di unire). Un … Continua a leggere

Raffaele Carrieri,Che pazzo furioso amore fu il nostro.

      Che pazzo furioso amore fu il nostro.Dissero che non somigliava a nessun altroper disuguaglianza.Io dico per rabbia.Ero chiodo e martello,lei la tortora d’invernoe altre cose più nascostecome il tesoro del ghettoe gli uccelli morti nelle selve.Comunque io l’amassila vedevo fuggiresu ponticelli incertiverso rigagnoli e fiumi. Che forte complicato amore fu il nostro.Dissero che mi avessero stregatole dure … Continua a leggere

Adam Vaccaro, Poesie

Poetrydream LUNEDÌ 27 AGOSTO 2012 POESIA = ADAM VACCARO Questi occhi Se non avessi questi occhi ora rovesciati sul piatto di lenticchieche favoleggia di monete d’orogirato l’angolo dell’anno Se non avessi questi occhi siapure bucati dai raggi verdi che ci inonda beata la tivvù sarabanda e belzebù di Berlusconi Se non avessi questi occhi stravolti ogni giorno da mille orrori … Continua a leggere

F. La Sala,LA TEOLOGIA DELLA CASA DEL “DOMINUS IESUS” RATZINGERIANO:

<http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/Ratzinger/Interventi_1346057208.htm> LA TEOLOGIA DELLA CASA DEL “DOMINUS IESUS” RATZINGERIANO: “DEUS CARITAS EST”! TUTTO A “CARO-PREZZO” (“CARITAS”): QUESTA E’ LA NOSTRA RICCHEZZA (“CARITAS”) E QUESTO E’ IL NOSTRO COMPITO: VENDERE A “CARO PREZZO” (= “CARITAS”)IL “PANE QUOTIDIANO” DEL “PADRE NOSTRO” …IL REGNO DEL DIO DI BENEDETTO XVI: RICCHEZZA “PER NOI” E CARESTIA “PER MOLTI” E “PER TUTTI”. Vescovi e cardinali accolgono … Continua a leggere

David Bidussa,La solidarietà incerta. L’America di Isaac,

la solidarietà incerta. L’America di Isaac, senza fascino e abbandonataDavid Bidussa – 27 agosto 2012Nell’agosto 2005 si chiamava Katrina. Investì New Orleans il 28 agosto del 2005.  Sette anni dopo ci risiamo. Cambia il nome, ora si chiama Isaac, ma la scena rischia di essere la stessa. Sette anni dopo ci risiamo. In che cosa ci risiamo? Nella sordità con … Continua a leggere

Furio Jesi,La scuola come rete di giochi linguistici e iniziatici

La scuola come rete di giochi linguistici e iniziaticiUn excursus pedagogico di Furio JesiEnrico ManeraUn recente scambio su queste pagine a proposito delle ‘tesine’ di maturità, sorto dall’intervento di Giorgio Mastrorocco, mi ha suggerito le riflessioni che seguono. Uno dei problemi della nostra scuola, evidenziato dagli argomenti scelti dai candidati, è il confrontarsi con contenuti stereotipati (all’interno di un canone … Continua a leggere

James G. Ballard,Ciò in cui credo

Ciò in cui credodi James G. Ballard Credo nel potere che ha l’immaginazione di plasmare il mondo, di liberare la verità dentro di noi, di cacciare la notte, di trascendere la morte, di incantare le autostrade, di propiziarci gli uccelli, di assicurarsi la fiducia dei folli. Credo nelle mie ossessioni, nella bellezza degli scontri d’auto, nella pace delle foreste sommerse, … Continua a leggere