GIORGIO CAPRONI ,Maggio

GIORGIO CAPRONI Maggio Al bel tempo di maggio le seratesi fanno lunghe; e all’odore del fienoche la strada, dal fondo, scalda in pienolume di luna, le allegre cantatedall’osterie lontane, e le risatedei giovani in amore, ad un serenospazio aprono porte e petto. Amenomese di maggio! E come alle folatecalde dall’erba risollevi i pratiilari di chiarore, alle briosetue arie, sopra i … Continua a leggere

Marta Boneschi,LA PUBBLICITÀ “MALEDUCATA”

2012LA PUBBLICITÀ “MALEDUCATA” Scritto da Marta Boneschi PASSIONE CIVILE – Rubrica La pubblicità non ha certo il dovere di educare, ma parla a tutti e per questo dovrebbe rispettare qualche regola di decenza. Ma le imprese, produttrici di beni e servizi, che hanno investito il loro denaro, sono affamate di pubblico, di un pubblico acritico e maleducato, di vogliosi consumatori. … Continua a leggere

Giuseppe Muraca, “LA RIVOLTA IMPOSSIBILE vita di Lucio Mastronardi

       “LA RIVOLTA IMPOSSIBILE vita di Lucio Mastronardi 16 maggio 2012 By Orsola Puecher dalla Settimana INCOM 1961 di Riccardo De Gennaro Capitolo quarto Prima che Il calzolaio approdi nelle librerie nella collana dei «Coralli», ampliando in questo modo la cerchia degli happy few che l’avevano letto sul Menabò, via Biancamano propone ai lettori Il maestro di Vigevano. … Continua a leggere

Un articolo di Alfonso Berardinelli, 27 maggio 2012, IL SOLE 24 ORE

Un articolo di Alfonso Berardinelli, 27 maggio 2012, IL SOLE 24 OREpubblicata da Luca Sossella il giorno mercoledì 30 maggio 2012 Di tutte le parole che possiamo scrivere con la maiuscola sarebbe bene diffidare: contengono quasi sempre un pericolo di retorica e pretendono un rispetto che la loro astrattezza illusionistica non merita. Essere, Stato, Mercato, Rivoluzione, Patria, Partito eccetera: in … Continua a leggere

Roberto Moro, Dopo il voto: ai confini del caos?

Roberto Morowww.storiaestorici.it Dopo il voto: ai confini del caos?Modelli teorici e programmi fantastici di una destra in frantumi Audio correlatoVideo correlatoLa tempesta mediatica, oggi, ha preso in pieno il Vaticano, oltre alle onde del nuovo tsunami il mare è ancora agitato: correnti violente e onde di risacca. Finiti in quinta o sesta pagina i naufraghi della tornata elettorale, leader e … Continua a leggere

Carla Solmi,La libertà di scelta (secondo Freud) è un’ illusione

La libertà di scelta (secondo Freud) è un’ illusioneda Carla Solmi il 13/05/11 Nella vita di tutti i giorni, anche se non ce ne rendiamo conto, operiamo continuamente delle scelte più o meno importanti. Secondo Freud tali scelte sono condizionate da una parte inconscia dentro l’Io, una componente della struttura della personalità di cui non abbiamo consapevolezza .  Anche se … Continua a leggere

Francis Scott Fitzgerald – Il grande Gatsby – la faccia oscura del Sogno Americano.

Francis Scott Fitzgerald – Il grande Gatsby – la faccia oscura del Sogno Americano. .Libro di culto per intere generazioni, infallibile manuale del gusto e del costume dei “ruggenti” anni Venti americani, Il grande Gatsby è il capolavoro indiscusso di uno dei più importanti scrittori statunitensi del Novecento. Francis Scott Fitzgerald era parte integrante, col suo carico di difficoltà e … Continua a leggere

Luigi Mascheroni,Volponi, i giudizi villani di un signore della parola

Volponi, i giudizi villani di un signore della parola di Luigi Mascheroni – 29 maggio 2012 «La Storia di Elsa Morante? Il romanzo con il quale comincia l’involuzione della letteratura italiana. Un libro in ritardo, regressivo. Un libro di ammiccamenti nei confronti del lettore… Ingrandisci immagineInfatti lo leggevano tutti quelli che non avevano mai letto».«L’uomo è un animale, un essere … Continua a leggere

Andrea Chimento,IL cinema contemporaneo da Nanni Moretti a Steven Spielberg

IL  cinema contemporaneo da Nanni Moretti a Steven Spielberg di Andrea ChimentoCronologia articolo28 maggio 2012Libri di cinema: Steven Spielberg e Nanni Moretti nei volumi della Sovera Edizioni   Nei giorni in cui assegna i premi al cinema di quest’anno come presidente del festival di Cannes, Nanni Moretti esce in libreria come oggetto di studio nel libro della collana monografica che … Continua a leggere

Alberto Fazio,Antichi ricordi di scuola di un insegnante sessantottino

Antichi ricordi di scuola di un  insegnante sessantottino   PREMESSA    Non avrei mai pensato di fare l’ insegnante di Matematica. Il primo anno di insegnamento fu segnato da momenti tragici per via di certi problemi assolutamente incomprensibili proposti dal libro di testo. Debbo confessare che le frazioni le imparai veramente quando dovetti cominciare ad insegnarle, ma col tempo imparai … Continua a leggere