attilio mangano, Riaprire la catena dei perchè

  E’ cosi raro nella nostra storia che un leader politico abbia la franchezza di   chiedere scusa per non essere riusciito a realizzare il suo  disegno, di ammettere apertamente il proprio  stesso errore e la propria sconfitta  che una dichiarazione del genere, fatta con modestia e onestà da Walter Veltroni,  è stata subito dimenticata. Si sa, chi perde ha sempre … Continua a leggere

Baldo Lami, Eluana,L’innominato e il vampiro

BALDO LAMIELUANA, L’INNOMINATO E IL VAMPIROLa simbolica della manoUna breve riflessione ai confini della psicoanalisi, anche se sarebbe più esatto dire ai confini della realtà, tanto questa ci appare ormai sfuggente, improbabile casualità, ma che dovrebbe comunque interessare la psicoanalisi, coinvolgendo il suo primario oggetto di studio e di cura. Sto parlando del caso di Eluana Englaro e su tutta … Continua a leggere

Galileo Dall’Olio,L’assaggiatore di libri

GALILEO DALL’OLIO ,L’ ASSAGGIATORE DI LIBRI ( sul sapore dei libri)(Cosa comporta far parte del sodalizio degli assaggiatori di libri. Discorso semiserio sul sapore dei libri e su come riconoscerlo e gustarlo.)Ma lei ha proprio deciso di insistere con questo scherzo! Il sapere dei libri, la correggo.. Intendo proprio il sapore e dichiaro la mia appartenenza al Sodalizio degli Assaggiatori … Continua a leggere

Gino Zucchini, Il mazzo degli asparagi

(Presentazione) Due mazzi di asparagi (più una sporta di ciliegie) furono tutto il compenso che accettò di prendersi il mio maestro di quinta per prepararmi all’esame di ammissione alla scuola media. gino zucchini, Il mazzo degli asparagi Nei giorni caldi di aprile e fino ai primi di maggio gli asparagi crescono così velocemente che si devono tagliare anche due volte … Continua a leggere

Antonio Schina, Ipotesi di ricerca sugli intellettuali antimoderati

ANTONIO SCHINAIPOTESI DI RICERCA SUGLI INTELLETTUALI ANTIMODERATI “Tutti devono studiare Antonio Gramsci, un pensatore e uno stu- dioso che gli studenti devono conoscere tra i classici della filosofia del nostro paese” (Sandro Bondi, ministro dei beni cultu- li, alla festa nazionale del PD, 2 settembre 2008) “Io ho fatto colazione, pranzo e cena con Gramsci per trenta anni. Se per … Continua a leggere

carteggio Mangano-De Benedetti su B.ENGLARO

giorno 13/feb/09, alle ore 19:59, Riccardo De Benedetti ha scritto:”Avvenire” ha parlato di banda della morte riferendosi sicuramente al gruppo della Consulta di bioetica (Defanti, Santosuosso, Mori ecc.). Il libro di Mori sul caso Englaro pubblicato da Pendagron (con prefazione di Englaro) spiega benissimo le ragioni che hanno ispirato tutta la vicenda. A questo punto sommato al libro dello stesso … Continua a leggere

Giulio Stocchi, Profumi

( NB “Profumi”, è stato pubblicato in L’inventiva. Psomega vent’anni dopo, a cura di Massimo Bonfantini, Mauro Ferraresi, Giampaolo Proni, Emilio Renzi, Giulio Stocchi, Salvatore Zingale, Milano, Moretti Honegger, 2006)Ognuno nella costruzione immaginaria di se stesso, nella leggenda che per così dire si cuce addosso, nella piccola mitologia portatile, per parafrasare Quéneau, che appronta per celebrare i fasti, i fatti … Continua a leggere

Attilio Mangano, Le radici del presente

schema di relazione per il convegno TRE GENERAZIONI A CONFRONTO”Brescia, 27 febbraio 2009LE RADICI DEL PRESENTE. Il ’68 IN ITALIA. Il ’68 tra uso politico della storia e nuove ricerche“ E’molto probabile che il quarantennale del 68 abbia pagato il suo prezzo inevitabile al cosiddetto uso politico della storia, né è possibile deprecare più di tanto la cosa, c’è sempre … Continua a leggere

Franco Toscani,Luoghi del pensiero

Luoghi del pensiero. Heidegger a Todtnaubergdi Franco Toscani(All’amico Attilio Finetti, compagno di viaggio a Todtnauberg)1. Todtnauberg come luogo essenziale del pensiero heideggerianoDopo una visita alla Hütte (baita, capanna, rifugio) di Martin Heidegger (1889-1976) nelle vicinanze di Todtnauberg (un paesino della Germania meridionale in provincia di Freiburg, nella Foresta Nera, a circa 1020 metri di altitudine, ma la baita è a … Continua a leggere

Oliva Guaraldo, Judith Butler e la critica della violenza etica

Butler, Judith, Critica della violenza etica.Trad. it. di Federico Rahola, Milano, Feltrinelli, 2006, pp. 180, € 18,00, ISBN 8807103966.[Ed. or.: Giving an Account of Oneself, Fordham University Press, New York 2005]Recensione di Olivia Guaraldo – 26/09/2007La produzione intellettuale, filosofico-politica, di Judith Butler sembra aver finalmente attratto l’attenzione delle case editrici italiane, che da qualche anno a questa parte puntualmente propongono … Continua a leggere